Artipoppe: il marsupio neonato più fashion

Tra i vari “accessori” per mamma e bimbo, quello che mi ha attratta da subito è stato il marsupio neonato. Il babywearing sembra possa infatti avere molti effetti positivi sui bimbi ed è una gran bella comodità per le mamme, quindi ho presto deciso di acquistare un marsupio per me e Nicole.

Il babywearing (letteralmente significa “indossare il bambino”) è la pratica di portare il bimbo grazie a una fascia o a un marsupio, per tenerlo vicino alla mamma e riprodurre l’effetto di protezione del grembo materno. È una pratica molto antica e diffusa da sempre in altre culture, in particolare in quella africana, che recentemente si è diffusa molto anche qui da noi.

Quando Nicole aveva poche settimane ho provato subito la fascia: a lei è piaciuta molto e in realtà anche a me, ma purtroppo causa i dolori addominali che avevo post parto cesareo ho dovuto subito smettere di usarla 🙁 . Mi ero quindi ripromessa che, appena sarei tornata completamente in forma, avrei acquistato un marsupio, che mi sembrava decisamente più comodo della fascia (la legatura non è cosa facilissima).  Lo vedevo anche più adatto alle mie esigenze… inoltre sarebbe stato un modo per stare tanto abbracciate, cosa che adoro fare con tutta me stessa♡ abbraccio mamma e figlia

ALLA RICERCA DI UN MARSUPIO DI QUALITA’, MA ANCHE FASHION

Quando mi sono avventurata nella ricerca di un marsupio che avesse tutte le caratteristiche che cercavo, ossia che fosse ergonomico, comodo ma anche carino esteticamente, devo ammettere che non è stata una facile ricerca! Come molte cose da “mamma”, se sono conformi a certi standard di qualità, sembra che un pochino si dimentichi il lato estetico: ho visto molte fantasie troppo sfacciate, tante tinte unite in tessuti tecnici, ma pochissime versioni che unissero utilità e bellezza… infondo perché una mamma deve rinunciare a sentirsi fashion indossando il marsupio con il suo tesorino??

Ecco quindi che sono incappata su Instagram in una foto di una nota blogger che indossava un meraviglioso marsupio neonato, maculato e di un tessuto che sembrava morbido ma consistente. Non aveva taggato l’azienda ma sotto una ragazza, fortunatamente, ha domandato di che marca fosse e ho così scoperto il meraviglioso mondo di Artipoppe!!!

IL MONDO DI ARTIPOPPE

Artipoppe è un’azienda è un brand olandese, creato nel 2012 dalla designer Anna van den Bogert, che crea meravigliosi marsupi e fasce per il babywearing. È, diciamo, una delle aziende di marchi di lusso per questo comparto, in quanto i loro prodotti partono dai 220€ per le fasce e dai 350€ per i marsupi ma… sono FANTASTICI!  Se ne sono accorti anche tanti vips e se ci fate caso tanti attrici/star che sono diventate mamme indossano un Artipoppe! Pensate che ci sono “special editions” in tessuti unici che possono costare anche fino a 7500€… da matti, ma sicuramente qualche vip potrebbe acquistarlo (io no, direi che mi basta e avanza la versione base 😛 ).

I marsupi Artipoppe, oltre che ergonomici, sono regolabili in base alla grandezza del bimbo, creati con tessuti di cotone misto a seta, rifiniti benissimo, comodissimi per noi e per loro e con delle fantasie super stilose! Inutile dirvi che secondo me i soldi che costano li valgono tutti… Sono un brand attentissimo all’ambiente nei loro tessuti, utilizzando anche fibre vegane e coloranti che sono “animal-friendly” e non inquinanti. I loro prodotti sono rifiniti artigianalmente e confezionati e controllati uno per uno nella loro sede olandese, prima di essere spediti.

IL MIO (BELLISSIMO) MARSUPIO MACULATO

Io ne sono rimasta affascinata e non ho avuto dubbi nello scegliere il modello “Zeitgeist Baby Carrier”, il marsupio neonato modulabile che può essere portato dagli 0 ai 2 anni dei bimbi, nella versione maculata (che adoro!). È arrivato (con corriere, due gg dopo averlo ordinato) in una bellissima scatola rigida e colorata firmata da un noto designer, con il libretto di istruzione su come portarlo e con in omaggio una meravigliosa mascherina dello stesso tessuto. Perchè in tempo di Covid già c’è tanta tristezza… ma con una Welcome kit e una mascherina così… così passa tutto 😛

welcome kit artipoppe

Vi dirò… appena l’ho toccato me ne sono totalmente innamorata! È molto facile regolare, tramite dei bottoni a pressione, l’ampiezza della seduta della bimba, che mano a mano si dovrà modificare. Questo marsupio neonato super morbido e comodo da indossare e regolare e sembra che a Nicole già piaccia molto♡

Inoltre devo dirvi che mi piace da morire anche come accessorio su di me, perché infondo non si deve perdere il proprio stile diventando mamme e indossando cose pratichi ma onestamente brutte… ma il marsupio Artipoppe è a dir poco super stiloso! Ho capito praticamente subito perché davvero valga, come avevo letto da altre recensioni, ogni singolo centesimo! Inoltre in Italia è ancora poco diffuso, quindi se lo comprate sarete anche davvero super originali e vi assicuro che un fiume di mamme vi chiederà di che marca è il vostro marsupio ;).

Fatemi sapere se acquisterete una di queste meraviglie e quale sceglierete!


EDIT OTTOBRE 2021: VUOI ACQUISTARE IL MIO MARSUPIO?

È passato un anno e mezzo da quando ho scritto questo articolo. Nicole è cresciuta e ora vuole sempre stare in piedi ;). Non utilizzo più il mio bellissimo marsupio Artipoppe quindi, siccome è in perfette condizioni, ho deciso di venderlo e mi piacerebbe fosse una delle mie lettrici ad averlo. Scrivetemi alla mail valeriamoschet@gmail.com per info!

 

About Valeria

Mi chiamo Valeria, ho 41 anni e questo è il mio blog, dove condivido il mio mondo e le mie passioni. Adoro tutto quello che rende il mondo più bello, meglio se con un tocco di glitter ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.